Dall’ Employer Branding alla Talent Acquisition

Ieri ho tenuto presso il Politecnico di Milano – Osservatori.net un Workshop sul tema employer branding & talent acquisition.
Il Focus à stato come usare i social network per rendere attrattiva l’azienda in quanto datore di lavoro.

Vediamo alcuni concetti chiave, partiamo dal perché.

PERCHÉ L’EMPLOYER BRANDING TI POTREBBE INTERESSARE

1. Spenderai meno per le assunzioni. Puoi ridurre il costo per assunzione fino al 50%

2. Aumenterai la fedeltà. Puoi ridurre il tasso di rotazione (turn-over) dei dipendenti fino al 28%

3. Influenzerai la conversazione con i candidati. Se non lo farai tu, lo faranno gli altri.

COS’È L’EMPLOYER BRANDING

E’ l’insieme di attributi e qualità, spesso intangibili, che:
✔️rende una organizzazione distintiva;
✔️promette un particolare tipo di esperienza ai propri dipendenti;
✔️rende l’azienda attrattiva per quei tipi di persone che prospereranno e performeranno al meglio nella sua cultura.

Più semplicemente, è:
L’immagine della organizzazione come a “Great Place to Work”

In altre parole:
L’employer branding è lo spettro di pensieri e sentimenti che le persone associano a un brand in quanto datore di lavoro

FAI DEL TUO BRAND UNA CALAMITA PER I TALENTI

LinkedIn introduce il concetto di talent brand indicando come il brand può diventare una calamita, attrattivo nei confronti dei talenti.

Dal punto di vista del Brand:

✅ Le migliori aziende attraggono i migliori talenti

✅ Cercano di plasmare una Cultura organizzativa distintiva e una identità

✅ I comportamenti condivisi e comunicati aumentano il livello di motivazione, fiducia e prestazioni dei dipendenti

Dal punto di vista dei talenti:

Scelgono di andare e di restare in un’azienda

Rimangono se sentono che la loro retribuzione e le opportunità di crescita sono migliori che in qualunque altra azienda

✅ Sono attratti dalle aziende dove si respira una cultura aziendale e si condividono valori simili ai loro

COS’È UN TALENT BRAND

☑️ Come i manager, i fondatori e i leader definiscono la cultura del tuo luogo di lavoro
☑️ Come e cosa i tuoi talenti (attuali, passati e potenziali) realmente pensano e provano riguardo alla tua azienda e cosa dicono dell’ambiente di lavoro
☑️ Esprime la voce delle persone, sui social media, che parlano del luogo di lavoro.

UN TALENT BRAND FORTE:

✔️ Aumenta i tassi di risposta ad un annuncio di lavoro
✔️ Incrementa l’engagement ad ogni livello di contatto, dai social media al colloquio personale
✔️ Fa ottenere migliori candidati qualificati
✔️ Genera un minore turnover aziendale
✔️ Migliora l’allineamento tra dipendenti e obiettivi organizzativi .

Il punto è allora definire un processo per comunicare, ingaggiare, sviluppare una relazione con i migliori talenti, con un processo speculare a quello usato dall’azienda per attirare i clienti.

DAL RECRUITING ALLA TALENT ACQUSITION

Cambia quindi la prospettiva, dalla semplice ricerca di una figura per coprire una posizione vacante in azienda alla ricerca di un talento da acquisire, a prescindere dal fatto di avere una collocazione già definita e di un posto vacante da assegnare.

Contattami

Se ti interessa impostare un progetto di employer branding e talent acquision su LinkedIn per la tua azienda, puoi scrivermi in privato o prenotare una call gratuita di 15 minuti qui.


Potrebbero interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Attiva i tuoi dipendenti su LinkedIn