Talents & recruiting Trends in Italia

Premessa

Il 23 novembre scorso ho avuto il piacere di assistere al Convegno Digital Transformation in HR organizzato da HR in collaborazione con AIDP; ho asssistito a tutti gli interventi dei relatori:

“HR & Digital transformation: i cambi di paradigma in ambito HR”

Marco Vigini – Permanent Placement Manager Orienta spa, Responsabile Networking Associativo e Istituzionale AIDP Lombardia

“Managing cultural transformation”

Antonio Angioni – Organisation and Talent Director ManpowerGroup

“I vantaggi di LinkedIn per i professionisti e per le imprese”

Marina Fantini – Senior Marketing Manager Italy & Iberia, LinkedIn Talent Solutions

“Quale via verso la social organization?”

Alessandro Donadio – Founder and owner at #socialorg

“Innovazione fa rima con persone: verso il digitale senza perderci di vista”

Gianfranco Poledda – Group HR Director at Sorgenia

Talents & recruiting Trends  in Italia

Come si muovono i talenti, chi cerca lavoro, come lo cerca. che differenze ci sono tra i differenti paesi?

Cosa fanno i talenti italiani?

  •  In Italia sono circa 30%, più bassi della media attuale.
  • Gli italiani sono meno in ricerca attiva di lavoro; l’87% delle persone sarebbe in realtà interessata a cambiare lavoro se arrivasse l’opportunità giusta. Anche se solo il 30% è attivamente in cerca di un lavoro.
  •  I candidati passivi sono i candidati migliori
  • I talenti vorrebbero capire meglio le realtà aziendali, non hanno informazioni su cultura e valori dell’azienda. Cosa significa lavorare

Una volta trovato il messaggio giusto devi condividerlo sui canali giusti. Il dipendente può diventare un brand advocate e aiutare a trovare talenti e candidati interessati alle posizioni aperte.

Cosa dicono i recruiter?

  •  Si sentono importanti per l’azienda
  • I team di recruiting saranno sempre più impegnati (aumenta il volume di ricerca anche se il team saranno gli stessi) -> trovare modalità più efficaci ed efficienti per raggiungere i propri obiettivi
  •  i budget per il recruiting vengono per la gran parte impiegati in strumenti tradizionali.
  •  A tutti piacerebbe usare l’employer branding per catturare l’attenzione dei candidati migliori

 

Potrebbero interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Attiva i tuoi dipendenti su LinkedIn