Lead Generation su LinkedIn: come coltivare lead per far crescere le tue relazioni

come coltivare i tuoi lead su linkedin

Quali sono le strategie migliori per coltivare lead? Come puoi far crescere le tue relazioni per portarle a maturazione ossia per farle diventare Sales-Ready?
Forse non sai che mediamente occorrono dai 5 alle 12 interazioni prima di trasformare un lead (o prospect qualificato) in un cliente pagante.

Come coltivare lead 

Vediamo ora alcuni esempi di  sequenze di interazioni e punti di contatto necessari per tenere alto l’interesse e coltivare lead della tua rete.

Il tuo obiettivo è di far crescere gradualmente, giorno per giorno, il tuo rapporto con il potenziale cliente in modo che lui ti conosca, riconosca le tue competenze e, infine, si fidi di te. Questo ultimo passaggio, quello della fiducia, è uno dei più critici e decisivi.

 

Studia i tuoi Prospect 

Prima di ingaggiare il tuo Prospect con una richiesta di collegamento, comincia a seguirlo, analizza e studia il suo Profilo, monitora e commenti i suoi status update.

6 attività da svolgere prima di inviare una richiesta di  collegamento

1.Visita il suo Profilo
2.Comincia a seguirlo
3.Apprezza, commenta e condividi i suoi update
4.Congratulati per i suoi eventi e successi
5.Condividi i suoi company update
6.Citalo con @ in un tuo update

Invia una richiesta di collegamento personalizzata

Ora  che conosci bene il tuo Prospect sei pronto per personalizzare la tua richiesta di collegamento (passaggio non affatto irrilevante per coltivare lead). Hai 300 caratteri a disposizione per:

  • citare interessi e passioni in comune
  • aggiungere contenuti e link a risorsi utili
    per il tuo prospect
  • fare riferimento a reciproci contatti ed
    esperienze condivise
  • spiegare possibili sinergie e collaborazioni
  • anticipare il motivo (non commerciale)
    della tua richiesta

Image

Il 1° messaggio
Una volta che il tuo prospect ha accettato il tuo invito (e sarà probabile se hai svolto
egregiamente il tuo compito e hai seguito i miei consigli per coltivare lead ):

NON inviare subito un messaggio commerciale!

Il tuo 1° messaggio dovrebbe essere focalizzato su:
•Sei felice di collegarti con lui/lei
•Sei contento di aver guadagnato la sua fiducia e di poter entrare in contatto con il loro network
•Cosa puoi fare per lui/lei?
•In che modo puoi essergli di aiuto?
• C’è qualcuno tra i tuoi collegamenti a cui ti piacerebbe essere presentato?
• Quali risorse gratuite puoi condividere

Definisci una sequenza per coltivare lead qualificati

Creare una sequenza ottimale di interazioni e punti di contatto tra te e il tuo Prospect sta a metà tra scienza e arte. Nei miei libri e nei miei corsi faccio molti esempi a proposito.
Considera per esempio questa successione di eventi, sintetizzati nella tabella qui sotto.

Image

 

Suggerimenti

Se vuoi partire subito ed avere maggiori informazioni sul tema, visita il mio corso online su GUMROAD, “Generare Lead qualificati su LinkedIn“.

Potrebbero interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Attiva i tuoi dipendenti su LinkedIn