Lead Generation su Linkedin: identifica il tuo cliente ideale

Lead Generation su Linkedin identifica il tuo cliente ideale

In questo articolo scopriremo come generare Lead qualificati tramite LinkedIn. Basterà seguire alcuni semplici passi per generarne un flusso costante grazie a questa piattaforma.

I passi del processo

Image

Identifica il tuo cliente ideale

Analizziamo il primo punto: da chi desideri essere trovato su LinkedIn? Chi è, in quale tipo di azienda lavora, quale funzione e ruolo ricopre? Quali sono le sue esigenze primarie e in che modo tu, o la tua azienda, siete in grado di soddisfare i suoi problemi con i tuoi prodotti e servizi?

Per aiutarti a definire il prototipo del tuo cliente ideale ti propongo di utilizzare il modello delle buyer Personas. Un modello molto utile da conoscere e da mettere in pratica è quello delle Buyer Personas, di cui trovi ampia descrizione nel libro “Buyer Personas” di Adele Revella.
Ti consiglio di dare un’occhiata anche al sito del BuyerPersona Institute.

Mediante la creazione di un profilo fittizio ma assolutamente realistico, verosimile, puoi focalizzarti sui tratti salienti di un tuo cliente ideale tipo e descriverlo in base a:

  • Area geografica (il mercato a cui ti rivolgi)
  • Il ruolo in azienda
  • la funzione aziendale a cui appartiene
  • i suoi interessi (gruppi a cui è iscritto)
  • Le sue competenze
  • il settore industriale
  • Le dimensione della  sua azienda
  • La sua formazione (scuola, università)

Tutti questi campi che ti ho elencato in realtà sono filtri presenti in LinkedIn che ti consentono di raggiungere una specifica Target audience, in questo caso un tuo potenziale decisore d’acquisto o influenzatore.

Puoi parlare con l’area vendita o con chi si occupa di Assistenza Clienti per acquisire ulteriori dettagli sulle problematiche che affliggono i tuoi clienti tipo in modo da rendere il più utile e realistico possibile questo esercizio.

 Stima la dimensione della tua Buyer Persona

Puoi impostare una campagna di adv. su LinkedIn per conoscere la dimensione della tua “target audience” ossia di quante Personas puoi raggiungere su LinkedIn.

Segui questo processo:

  • Loggati su LinkedIn
  • Vai su https://business.linkedin.com/marketing-solutions/ads
  • Accedi al Campaign Manager e crea una nuova campagna
  • Usa i filtri della per definire i tratti salienti della prima delle tue Buyer Personas come:
    • area geografica (es. Milano)
    • Funzione aziendale (es. Marketing)
    • Seniority (es. CXO, Partner etc)

Image

Puoi ora visualizzare sulla destra il numero di profili LinkedIn corrispondente a questi criteri di targeting.
Image

Quali parametri usare per le tue Buyer Personas

Il mio consiglio è di cominciare la profilazione del tuo cliente ideale  considerando i seguenti 4 parametri:

  1. Location (area geografica); per esempio: Italia
  2. Funzione aziendale; per esempio:  Marketing
  3. Anzianità aziendale ; per esempio: CMO, Partner
  4. Settore aziendale; per esempio: Pharma

Ti consiglio di evitare in prima battuta di usare il job title come elemento chiave per la profilazione.

Ora è il tuo turno

  • Scaricati questo mio template

Scarica ora il mio template =>  Crea le tue Buyer Personas

  • Compila almeno 2 o 3  Buyer Personas,

Tali Buyer Personas comporranno il Comitato d’acquisto, le persone che incideranno sulla decisione finale come:

  • buyer aziendale
  • responsabile funzione aziendale (es. Marketing) che userà o trarrà vantaggio dal tuo prodotto/servizio
  • eventuale Responsabile o esperto (es. Esperto IT)
  • eventuale consulente esterno che potrebbe essere coinvolto nel processo di selezione dei Fornitori

Approfondimenti

Affronteremo successivamente il secondo step del processo in 5 passi,  l’utilizzo della ricerca avanzata per creare una prima lista di prospect.
Se non hai tempo per aspettare e vuoi partire subito, visita il mio corso online sul GUMROAD “Generare Lead qualificati su LinkedIn“, in cui spiego in dettaglio e in maniera esaustiva come ottenere risultati brillanti in termine di acquisizione di nuovi lead qualificati.

Potrebbero interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Attiva i tuoi dipendenti su LinkedIn