LinkedIn Connect: un esperimento sociale di networking

Premessa

In che modo è possibile far mutuamente leva tra amici della propria rete di contatti su LinkedIn. Ecco 3 passi per un esperimento facile facile ma che potrebbe rivelarsi molto vantaggioso.

L’esperimento

1. Scegliete con cura la persona con cui fare questo esperimento; potrebbe essere un vostro amico, non necessariamente un vostro collega di lavoro, ma:

  • un vostro cliente
  • una persona del vostro network, conosciuta ad un corso oppure un evento
  • un amico di vecchia data che ha intrapreso un percorso di carriera diverso dal vostro
  • un Professionista, per esempio il vostro commercialista, o consulente del lavoro

Se non siete già un collegamento di primo livello, collegatevi. Supponiamo di aver condiviso questo esperimento con Giuliano Ambrosio aka JuliusDesign (Giuliano, lo facciamo davvero;-)?).

2. Proponetegli di scorrere il vostro elenco di contatti su LinkedIn e di individuare una prima lista di 25 contatti di suo potenziale interesse. Voi farete  altrettanto con la sua lista di contatti.

3. Confrontate le liste e scrematele, riducete la lista a 5 contatti

4. Chiedete al vostro  compagno di esperimento, di scrivere un’introduzione personalizzata per ciascuno dei 5 contatti Top che voi avete scelto e condiviso con lui. Voi farete altrettanto, scriverete un’introduzione per presentarlo a 5 dei vostri contatti.
Se il livello di confidenza del contatto non è appropriato per un’introduzione segnalatelo e chiedete a lui/lei di fare altrettanto. Supponiamo che chieda a Giuliano di presentarmi Orazio Spoto, recentemente anche lui presente al Mashable Social Media Day.

5. Aspettate alcuni giorni (3, 5 giorni) e vedete cosa succede; misurate l’efficacia e il ritorno di questa operazione (Numero di inviti corrisposti, numero di lead generati, numero di deal chiusi).

Conclusioni

Se decidete di fare anche voi questo esperimento, raccontatemi come è andata, con quali criteri avete scelto il vostro Partner e come avete selezionato la lista. Ho trovato questo esperimento in “LinkedIn & Social selling for Business Development” di Brynne Tillmann; lei racconta dei nuovi prospect e clienti che ha generato grazie a questo semplice esperimento.
Potete inserire un commento in fondo a questo post.

Stay tuned. Alla prossima!

Potrebbero interessarti anche:

Una risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.