Quando rimuovere i tuoi collegamenti LinkedIn

Qualè il tuo approccio nella costruzione del tuo network: selettivo o espansivo (LiON – LInkedIn Open Networkers)?

Siamo tutti d’accordo che il tuo network su LinkedIn sia uno degli asset strategici di maggiore valore che nel tempo costruisci su LinkedIn. Costituisce non solo il tuo pubblico privilegiato ma anche il capitale sociale su cui si basa il tuo personal brand e la tua capacità di generare valore, grazie allo sviluppo di relazioni professionali.

Referenze, raccomandazioni, introduzioni, messaggi privati, conferme di competenze, applausi, etc. sono tutte azioni che puoi fare e ricevere solo da parte e verso i tuoi colllegamenti diretti.

IL MODELLO DELLE TRE R PER LA DIGITAL INFLUENCE

Forse conoscerai questo modello, introdotto anni fa da Brian Solis, per misurare il valore e l’impatto di un Influencer digitale:

1) Reach: quanto è popoolare e visibile  il tuo nuovo collegamento in termine di follower ? Qual è la sua copertura potenziale nei differenti social network? Se commenta un tuo post in che misura incrementa la visibilità del tuo post?

2) Relevance: in che misura il collegamento è centrato e rilevante, in termini di identità e appartenenza, rispetto al tuo pubblico? I contenuti che pubblica sono interessanti e di rilievo per il tuo interlocutore chiave? All’interno del suo network ci sono per te potenziali client che ti potrebbe presentare e introdurre?
Se commenta un tuo post quanto è rilevante (in target) l’audience aggiuntiva che potrebbe leggere il tuo post?

3) Resonance: in che misura “risuonano” le sue attività, i suoi post su LinkedIn? Qual è il tasso di engagement in media dei suoi post?

Per semplificare, potremmo classificare i nostri collegamenti (e in forma più estesa) i nostri follower in base a:

  • numero di follower che essi hanno: una buona approssimazione del pubblico che possono raggiungere
  • ruolo e skill associate al Profiilo , come livello di credibilità in un argomento specifico
  • numero medio di commenti /like che ricevono i loro post: approssimazione della resonance.

Se sei interessato a comprendere meglio come dare un valore al tuo network tenendo conto delle 3R scrivimi in privato. ho sviluppato una piattaforma che permette di ottenere alcuni insight a riguardo.

RIMUOVERE O NON RIMUOVERE COLLEGAMENTI, THAT IS THE QUESTION…

Ha senso quindi ottimizzare il tuo network e  fare una pulizia periodica del tuo network eliminando collegamenti “inutili”?  Ma come fare a distinguerle?
Ora le persone cambiano azienda, attività, paese, focus etc. e così cambiano le opprtunità e il valore che puoi attribuire ad ciascuno dei tuoi collegamenti.

Vediamo alcune situazioni in cui ha senso rimuovere un tuo collegamento:

1) hai appena accettato un collegamento e la persona ti invia un messaggio commerciale, a freddo, fuori contesto e senza dedicare un po’ di tempo a capire chi sei e se ti può interessare
2) il tuo collegamento cambia lavoro e passa o diventa lui stesso un tuo concorrente diretto
3) Un tuo nuovo collegamento ti sta riempiendo la Inbox su LinkedIn di messaggi, per lo più di richieste o di natura commerciiale
4) senza il tuo permesso un tuo collegamento – che appena conosci – sta riempiendo le segreterie telefoniche dei tuoi amici e contatti usando il tuo nome come referenza, millantando una conoscenza e un’amicizia di vecchia data
5) un collegamento  ti sta chiedendo con insistenza di essere introdotto a un tuo collegamento, senza darti la giusta motivazione e spiegarti quale potrebbe essere il suo valore aggiunto nei confronti della persona che desidera che tu gli presenti

Ricordati però che:
1) ogni tuo collegamento contribuisce ad ampliare la tua visibilità nelle ricerche (sei visiibile ai collegamenti dei tuoi collegamenti, fino al 3° livello)
2) il tuo collegamento di scarso valore oggi potrebbe cambiare lavoro e diventare di grande valore domani (potrebbe diventare un potenziale cliente o referrer)
3) il tuo collegamento oggi poco influente nelle decisioni d’acquisto oggi potrebbe essere promosso, cambiare ruolo e peso nelle decisioni d’acquisto della sua azienda domani.

COME RIMUOVERE UN COLLEGAMENTO:

Vai nella pagina del tuo network: https://www.linkedin.com/mynetwork/
Clicca sulla voce “collegamenti” in alo a sinistra
Usa i filtri di ricerca o la rierca per nome per trovare il collegamento che hai deciso di rimuovere
clicca sui 3 puntini orizzontali a destra del collegamento e rimuovi il collegamento

Sappi che:

  • la persona non riceverà alcuna notifica, non si accorgerà immediatamente che l’hai rimosso
  • non riceverai più i suoi post nel tuo newsfeed
  • perderai le sue eventuali segnalazioni e conferme di competenze
  • alla persona che hai rimosso sarà inibita la possibilità di invitarti
  • potrai tu invitarlo di nuovo, se conosci la sua email, non direttamente tramite il bottone “collegati”

NON SENTIRTI IN COLPA SE HAI RIMOSSO UN COLLEGAMENTO.  Questo è il tuo network di relazioni professionali. Niente di personale 

😀

Potrebbero interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.