LinkedIn News: i nuovi endorsement

Cosa sono le conferme di competenza

Una delle funzioni di Linkedin più ciriticate e a volte addirittura derise presenti su LinkedIn è quella relativa alle conferme di competenze, o endorsement. Quante volte vi siete chiesti o avete dubitato dell’effettiva validità di una conferma di una competenza quando questa vi viene continuamente suggerita da LinkedIn ogni volta che visiti la pagina di un Profilo di cui sei un collegamento diretto?

Tipicamente ai corsi si ripropone la domanda “ma quanto valgono davvero gli endorsement se è così facile darli e riceverli? Come mi dovrei comportare? Dovrei confermare sempre le competenze che mi suggerisce LinkedIn oppure dovrei essere più selettivo?”. Il mio suggerimento è comunque di valutare caso per caso e non confermare a casaccio competenze di persone che magari non si conoscono o di cui realmente non conosciamo le competenze.

Leggendo un post recente apparso sul Blog di LinkedIn, dal titolo “Rethinking Endorsements So You Always Look Your Best” apprendo che LinkedIn sta migliorando questa funzionalità mettendo in evidenzia gli endorsement che realmente contano, perché forniti o da chi conosci  (tuoi collegamenti) o da coloro che hanno realmente lo stesso tipo di competenze e che quindi sono più in grado di esprimere un giudizio di merito sul reale livello di competenza.

Un mini Excursus sugli Endorsement

La funzionalità degli endorsement lanciata nel 2012 ha già permesso la condivisione di più di 10 miliardi di conferme, per le specialità più variegate. L’obiettivo è fornire un modo ai tuoi collegamenti per riconoscere e confermare le tue competenze e permetterti di essere scoperto e trovato grazie alla ricerca interna a LinkedIn.

Le persone con almeno 5 competenze elencate sul Profilo LinkedIn ricevono fino al 17 volte di più di visualizzazioni del Profilo.

 

LinkedIn ha compreso che può rendere più utile ed efficiente questa funzionalità attraverso l’introduzione di un meccanismo che permetta di portare in evidenza, sulla superficie, gli endorsement più rilevanti che aiutano a validare le tue competenze come:

  • mettendo in evidenza gli endorsement che realmente contano (per te)

endorsements-feature-a

 

Saranno evidenziati gli endorsement che per te contano di più perché assegnati da collegamenti reciproci, colleghi e persone che sono considerate autorevoli per giudicare quella competenza specifica.

  • migliorando la targettizzazione per gli endorsement di maggior rilievo 

endorsements-targeting-b

 

LinkedIn ha migliorato il meccanismo che suggerisce gli endorsement ai collegamenti che conoscono meglio le tue competenze e il tuo lavoro. Questo significa che le giuste connessioni hanno molto più probabilità di validare il tuo profilo proprio per quelle competenze per cui desideri essere riconosciuto. Verifica che le tue competenze siano in elenco e in ordine di importanza e LinkedIn farà il resto targettizzando meglio a chi chiedere la conferma.

Ora quando qualcuno visualizza il tuo Profilo, questi vedrà solo gli endorsement più rilevanti per le competenze che desideri evidenziare.

Il 60% dei selezionatori spende più di 60 secondi sulle tue competenze e conferme.

Obiettivo di LinkedIn è fare in modo che questi ultimi capiscano con  maggiore facilità quali sono le tue competenze  che meglio rappresentano le tue aspirazioni e che ti aiuteranno a progredire nella tua carriera.

Attualmente questa funzionalità è in roll-out per la Mobile App e questi aggiornamenti, conclude il post pubblicato sul Blog di LinkedIn, saranno finalmente disponibili nella nuova interfaccia Linkedin per il Profilo.

 

Potrebbero interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Attiva i tuoi dipendenti su LinkedIn