LinkedIn Networking: come scrivere il welcome message

Premessa

Continua questa serie di consigli operativi a vantaggio di intende utilizzare LinkedIn per incrementare le proprie opportunità di business; in questo articolo riprendo alcuni concetti espressi da Brynne Tillman e e Peter Strid di PeopleLinx, su come gestire e rispondere a una richiesta di collegamento.

Come un Social Seller dovrebbe gestire una richiesta di collegamento

E’ vitale che un addetto alle vendite risponda ad una richiesta di collegamento importante tempestivamente (entro poche ore, non giorni). Spesso non conoscerà la persona che ha mandato l’invito a collegarsi,  ma non dovrebbe ignorare tale richiesta perché non si sa mai quale opportunità potrebbe rischiare di perdere.
Ci sono 3 opzioni per rispondere ad una richiesta di collegamento:

  1. Accettare: questa è l’opzione più facile da attuare. Basta cliccare sul “visto” e sei diventato un nuovo collegamento. Assicurati di inviare immediatamente un messaggio di benvenuto
  2. Ignorare: puoi cliccare sulla X  per ignorare il messaggio; anche se puoi ignorare un invito, ti consiglio di prendere in considerazione la terza opzione.
  3. Rispondere senza accettare.  Puoi inviare un messaggio senza accettare subito l’invito. Puoi cliccare sulla freccia di “reply” o una messaggio a forma di fumetto. Cliccando sul reply puoi avviare una conversazione prima di decidere se accettare o no l’invito e accoglierlo nel tuo network.

Come rispondere prima di accettare l’invito

Considera un messaggio di questo tipo:

“Grazie per il tuo invito su LinkedIn; tipicamente mi collego solo con persone che conosco. Ti posso chiedere come mi hai trovato? ”

Per quanto riguarda il messaggio di benvenuto, una volta che hai accettato la richiesta di collegamento, ecco 2 esempi, da utilizzare per raggiungere 2 obiettivi differenti:

  • trasformare l’invito in un appuntamento telefonico
  • qualificarti offrendo insight e contenuti di valore

1° Welcome Message: -> appuntamento telefonico

“Grazie per esserti collegato/a con me su LinkedIn. Ho avuto la possibilità di leggere il tuo Profilo e credo che potrebbe essere il caso /valer la pena /opportuno/utile/….. fissare un appuntamento telefonico in modo da esplorare possibili sinergie o collaborazioni ora o in futuro. Per rendere più facile accordarci sull’orario, ecco un link http://bit.ly/PrenotaCall  al mio calendario, in modo che puoi prenotare l’orario che preferisci. A presto, Leonardo”

2° Welcome Message: -> offrire contenuti di valore

“Grazie per esserti collegato con me su LinkedIn. Non so se stai usando LinkedIn per le vendite, ma se sì, desidero condividere con te alcuni dei modelli che uso per la gestione dei messaggi su LinkedIn; possono avere un grande impatto sui tuoi sforzi di business development. – > [link al PDF] ”

Conclusioni

Se intendi utilizzare LinkedIn come strumento per generare lead qualificati e in generale espandere il tuo network per aprirti a nuove opportunità di business, fai  tesoro di una richiesta di collegamento per avviare subito una relazione e costruire la relazione.

Non lasciare cadere il “momentum”, quell’attimo magico in cui il contatto è caldo, della richiesta di collegamento per approfondire opportunità di business che potresti cogliere al volo.

 

Potrebbero interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Attiva i tuoi dipendenti su LinkedIn