[Podcast #117] Diventare un Thought Leader su LinkedIn

In questa puntata del podcast spiego:

  • Cosa significa Thought Leadership
  • Quali sono le differenze tra Thought Leadership e Content Marketing
  • Perché la Thought Leadership favorisce le vendite
  • Le 3 differenti tipologie di Thought Leadership
  • Come usare le 3 tipologie in base al Buyer’s Journey
  • Come diventare un Thought Leader su LinkedIn

Cosa significa Thought Leadership

La Thought Leadership è una Strategia che posiziona il tuo

Brand  come intellettualmente superiore rispetto alla

concorrenza. La  Thought leadership è la conseguenza della promozione

efficace del punto di vista, degli insight e delle soluzioni di un’azienda che conduce a un migliore customer engagement

LA Thought Leadership significa quindi condividere Insight ed idee – un punto di vista unico – che provochi: -Nuovi modi di pensare -Accenda discussioni e generi un dibattito, Ispiri azione.

La Thought Leadership è una componente essenziale
di una strategia di content marketing di successo, soprattutto per aziende B2b.

Differenze tra Thought Leadership e Content Marketing

Molte persone e aziende fanno fatica a vedere la connessione,

Il legame tra Thought Leadership e Content Marketing.

La Thought Leadership è un tipologia particolare di
Content Marketing, può generare valore misurabile per la tua

Organizzazione. Entrambe possono essere efficaci nel costruire awareness
per il Brand, ma la vera «Thought leadership» è più rara…

La Thought leadership consiste di idee che richiedono attenzione, che offrono Guida, chiarezza di visione e che possono spingere le persone verso direzioni inattese e contrarie (es. Seth Godin). La Thought leadership ha bisogno di essere formativa, educational, a volte provocatoria. Il Content Marketing può essere anche
solo divertente e di intrattenimento.
Il raggiungimento di una leadership di pensiero è una delle ragioni chiave per cui i B2b Marketer si dedicano al Content  Marketing

Perché la Thought Leadership favorisce le vendite

Secondo uno Studio condotto da LinkedIn con Edelman nel 2019 e ripetuto nel 2020,

I contenuti pubblicati per favorire la leadership di pensiero non solo influenzano la maggioranza dei Clienti ma aiutano i Brand a:

  • acquisire nuovi clienti
  • mantenere clienti Esistenti
  • far crescere il business coi clienti acquisiti

Se ben eseguita la Thought leadership:

•Rende accessibile la tua expertise di settore

•Rafforza la reputazione del tuo business

•Accende conversazioni di valore che portano a lead e risultati di business

Purtroppo la maggior parte dei Marketer B2b non coglie l’opportunità di capitalizzare la thought leadership lungo il viaggio del Cliente

Le 3 differenti tipologie di Thought Leadership

Le 3 differenti tipologie di Thought Leadership sono:

  • IndustryThought Leadership: punto di vista su news, trend, insight di settore
  • Product Thought Leadership: How-to, Tutorial, Best practice, strategia
  • Organizational Thought Leadership: Cultura e valori Aziendali, talent development, Employee perspectives

Come usare le 3 tipologie in base al Buyer’s Journey

Considera questo schema qui sotto, scoprirai quale tipologia di Thought Leadership utilizzare per accompagnare il tuo Buyer lungo il suo viaggio.

Come diventare Thought Leader su LinkedIn

Primo Step: fai inteliigence

  • Cattura i Commenti che ricevi nei tuoi post
  • Crea degli elenchi di domande e risposte
  • Registra le CHIAMATE con i clienti (Zoom,GotoMeeting )
  • Riordina le domande che ricevi via email
  • Iscriviti ai PODCAST di esperti e Influencer

Secondo step: crea contenuti ed engagement

  • Commenta post altrui
  • Crea eventi su Pagina aziendale
  • Invita le persone all’evento
  • Crea video-tutorial
  • Lancia Sondaggi
  • Fai dirette Live
  • Usa le LinkedIn Stories

Ascolta la puntata integrale del podcast

Potrebbero interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.