[Podcast #41: Elementi di Employer Branding]

Dedico la puntata del podcast di oggi ad alcuni dei concetti che ho trattato ieri durante il mio workshop “Employer Branding & talent acquisition” che ho svolto presso gli Osservatori del Politecnico di Milano.

Mi soffermo in particolare su 3 aspetti:
1. Perché l’employer branding ci dovrebbe interessare?
2. Cos’è l’employer branding, come posso definirlo?
3. Come posso attuare e strutturare un processo di employer branding in azienda?

Quali sono i vantaggi dell’Employer Branding?

•Le Aziende con un ottimo employer brand:
• attraggono un gran numero di candidati qualificati
• migliorano la qualità delle assunzioni
• riducono i costi di assunzione

In termini concreti…

•Spenderai meno per le assunzioni. Puoi ridurre il costo per assunzione fino al 50%

• Aumenterai la fedeltà. Puoi ridurre il tasso di rotazione (turn-over) dei dipendenti fino al 28%
• Influenzerai la conversazione con i candidati. Se non lo farai tu, lo faranno gli altri

Cos’è l’Employer Branding?

1° definizione:
•Insieme di attributi e qualità, spesso intangibili, che:
•rende una organizzazione distintiva
•promette un particolare tipo di esperienza ai propri dipendenti
•si rende attrattiva a quel genere di persone che prospereranno e performeranno al meglio  nella propria cultura

2° definizione:

•Possiamo definire l’employer branding in termini di immagine desiderata e reputazione:
• “L’immagine della tua organizzazione come a “Great Place to Work

3° definizione:
Possiamo definire l’employer branding come:
lo spettro di pensieri e sentimenti che le persone associano a un brand in quanto datore di lavoro

Sviluppare un processo di Employer Branding in 8 passi

1.Sviluppa una chiara comprensione  degli obiettivi di business e dei talenti che sono necessari
2.Valuta la tua attuale Immagine come Datore di Lavoro e l’esperienza  dei tuoi attuali dipendenti
3.Definisci la tua Employer Value Proposition, gli ingredienti chiave che rendo la tua organizzazione un luogo distintivo in cui lavorare
4.Costruisci il tuo Framework di Employer Brand, gli elementi creativi che collettivamente catturano il look and feel che  desideri convogliare  e l’emozione che desideri evocare
5.Genera contenuti coinvolgenti, basati su storie di dipendenti che portano alla luce la tua EVP in modo che possano risuonare con i talenti che stai cercando di attirare
6.Ingaggia con Candidati attraverso canali selezionati, incluso la sezione Carriere del tuo Sito Web, I canali Social, Job Boards etc.
7.Misura il successo e determina cosa funziona e cosa no
8.Aggiusta la tua strategia di employer branding, e le azioni di marketing per favorire le assunzioni

Potrebbero interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Attiva i tuoi dipendenti su LinkedIn