[Podcast #27] Hai definito la tua LinkedIn Etiquette?

Quando sei su LinkedIn stai seguendo un particolare codice di comportamento?
Scegli con cura il tipo di immagini e di contenuti da condividere?
Personalizzi i tuoi inviti e i tuoi messaggi privati?
In questo post condivido una dozzina di consigli, di cose da fare quando sei su LinkedIn:

10 cose da fare quando sei su LinkedIn

1.Personalizza la tua richiesta di collegamento

  • Soprattutto se verso persone che non conosci bene o affatto
  • Evita di inviare una richiesta accidentale, generica via desktop o Mobile)
  • Evita di cliccare sul bottone “collegati” dalla pagina “persone che potresti conoscere”

2. Prendi il tuo tempo per fare una piccola ricerca,  per scrivere un messaggio personalizzato

3. Smetti di raccogliere collegamenti, comincia a sviluppare relazioni.
Invia un messaggio di follow-up a chi ha accettato il tuo invito:

  • Nel 1° messaggio NON chiedere mai niente.
  • Dimostra di aver letto con attenzione il loro Profilo.
  • Non fare inviti a seminari a 500 Km di distanza,
  • Non inviare messaggi generici a persone se non le hai studiate a fondo.

Puoi ringraziare con un messaggio breve e mostra qualche interesse per lui/lei

Complimentati per:

  • un suo successo raggiunto di recente
  • un traguardo raggiunto (es. Progetto) che ha inserito nel Profilo
  • Ribadire un punto di comunanza:
  • interesse condiviso
  • stessa scuola/università

4.Non inviare messaggi generici, non fare SPAM

5. Verifica e rispondi ai messaggi velocemente

Come per le email la prontezza nel rispondere è spesso tanto
Importante quanto il messaggio stesso:

  • Invia un messaggio di benvenuto entro 1h
  • Verifica il tuo Inbox regolarmente

6. Controlla chi ha visitato il tuo Profilo

C’è qualcuno che ha visitato il tuo Profilo con cui vorresti essere connesso?

7. Scegli una foto professionale per il tuo Profilo

La foto contribuisce grandemente a creare la
1° impressione

  • Non inserire Logo o altre immagini
  • No foto in vacanza, con il gatto con gli amici

8. Non scrivere un Profilo centrato su te stesso

Non scrivere un Profilo incentrato su te stesso, parla invece al tuo interlocutore ideale, al tuo futuro datore di lavoro, candidato, cliente

9. Non scrivere una Qualifica noiosa, generica, poco significativa

Hai pochi secondi  (al max. 7 secondi) per catturare l’attenzione dei tuoi visitatori
sul Profilo:

  • Hai 120 caratteri per spiegare CHI sei e COSA fai.
  • Puoi espandere il tuo messaggio nelle prime righe del Riepilogo

10. Sii attivo su LinkedIn

È facile che le persone notino quanto sei attivo, se pubblichi contenuti e con quale frequenza.

Un modo per essere visibile è postare regolarmente su LinkedIn:

  • 1 status update al giorno
  • 1 articolo al mese

——————————————————————-

Ascolta la puntata integrale qui sotto:

Potrebbero interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.