[Podcast 64]Creare Messaggi che convertono

Problema

Lo sapevi che la Principale causa di mancato raggiungimento degli obiettivi di vendita per un Venditore risiede nella difficoltà di gestire il proprio tempo?

La Soluzione

In questa puntata del podcast descrivo una metodologia per ottimizzare la produttività e risparmiare tempo per le tue attività di creazione e invio messaggi su LinkedIn.

Crea dei messaggi pre-formattati per ciascuna fase del processo di digital prospecting su LinkedIn

L’obiettivo è: semplificare, uniformare automatizzare, ottimizzare.

Nella puntata suggersisco di creare una serie di Script, di template di messaggi da usare durante le differenti fasi di un processo di relazione con un prospect su LinkedIn.

Quando personalizzare i messaggi

In almeno 5 buone occasioni è consigliabile personalizzare e contestualizzare il tuo messaggio

1.Richieste di collegamento: 300 caratteri
2.Messaggio di Follow-up: 2000 caratteri
3.Richiesta di segnalazione: 2000 caratteri
4.Richiesta di introduzione:  2000 caratteri
5.Messaggio per passare da online a offline: 2000 caratteri

Le 5 fasi del processo di lead generation

  1. Ricerca prospect usando la ricerca Avanzata o LinkedIn Sales Navigator
  2. Invia richieste di collegamento personalizzate
  3. Invia Messaggi di Benvenuto per avviare la relazione
  4. Invia Messaggi con contenuti di valore per rafforzare la relazione
  5. Invia messaggio per generare appuntamento

Tool consigliati

  • TextExpander.com per la creazione di messaggi preformattati da personalizzare
  • Grammarly.com, uno dei migliori Spell Checker in commercio
  • Calendly.com, tool di booking online, per prenotare l’appuntamento da aggiungere sul tuo sito web

Ascolta la puntata del Podcast

Potrebbero interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Attiva i tuoi dipendenti su LinkedIn