[Podcast #92] Dal cliente ideale al cliente

I metodi tradizionali, anche quelli digitalmente più evoluti come l’ICP (Ideal customer profiling) e il modello delle Buyer Personas non ci permettono di cogliere la reale intenzione di acquisto, di conoscere quanto sono pronti e preparati ad acquistare.

Come aggiungere l’intenzione di acquisto tra i criteri di profilazione

Hai bisogno di diventare SMART, di trovare nuovi modi per identificare i tuoi Prospect aldilà del loro Profilo:

•Job title

•Area geografica

•Dimensione azienda

Hai bisogno di comprendere gli indicatori, i segnali di interesse e intenzione di acquisto che mostrano che qualcuno è pronto per acquistare ORA

Trova i gruppi di affinità, di persone che mostrano questo tipo di intenzione

In questa puntata anticipo alcuni concetti del mio Webinar del 5 marzo scorso. Puoi acquistare il video-corso qui.

2 tipòlogie di dati che mostrano l’intenzione di acquisto

Intenzioni di acquisto basate su dati interni:

•Acquisite dal tuo sito
•dai tuoi sistemi di marketing automation
•Dal software stesso di tracciamento IP

Possono essere:

•Dati inseriti manualmente dagli utenti (es. Scarico di un ebook)

•Dati che possono essere intuiti dal tuo CRM

ntenzioni di acquisto basate su dati esterni:

•Acquisite fuori dal tuo sito ma dall’analisi dei comportamenti esterni (es. su LinkedIn)

Ascolta la versione integrale della Puntata.

Iscriviti al Podcast di LinkedInForBusiness su Apple Podcast.

Potrebbero interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Attiva i tuoi dipendenti su LinkedIn