Hai creato la tua Buyer Persona su LinkedIn?

Traccia il profilo, l’avatar, la Buyer Persona del tuo cliente ideale, colui su cui desideri far colpo su LinkedIn una volta che atterrerà sulla pagina del tuo Profilo.

——————————————————————-
TRACCIA IL PROFILO DEL TUO CLIENTE IDEALE
——————————————————————–
Chi sono i tuoi Prospect, i tuoi potenziali futuri clienti?
Quali bisogni e problemi hanno? In che modo spieghi come sei in grado di risolverli?

Questo è il 1° passo, fondamentale per impostare la tua strategia di marketing e di lead acquisition su LinkedIn.

Compila una tabella per ciascuno dei seguenti parametri:

1. Job Title: quali sono le parole che usano per descrivere il proprio titolo professionale? Elenca 5-7 parole
2. Location: dove vivono? In grandi città, aree metropolitane, in quali paesi o stati? Oppure questo attributo non è così importante per il tuo business?
3. Settore industriale: a quale settore appartengono? Elenca 5, al max 7 settori a cui possono appartenere
4. Company Size: il tuo business si rivolge a piccole-medie imprese, o grandi aziende e Corporation? Oppure ti rivolgi a micro-imprese o consulenti e freelance?
5. Seniority: chi è il decision maker? Il Proprietario dell’azienda, il Senior Buyer, oppure l’IT Manager? Che tipo di anzianità aziendale hanno?
6. Interessi: ti rivolgi a persone con specifici interessi o passioni? Oppure questo è un attributo non rilevante per il tuo cliente ideale?

Se applicabile puoi inserire nel profilo del cliente ideale una serie di Gruppi di interesse a cui potrebbe essere iscritto e partecipare.

AZIONI:

Acquista il mio video corso online Generare Lead qualificati con LinkedIn; otterrai una serie di consigli per identificare i tuoi Prospect su LinkedIn, ingaggiarli e convertirli in lead qualificati e clienti.

Potrebbero interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.