Ingaggia i tuoi prospect grazie a LinkedIn Sales Navigator

Se hai letto i miei ultimi articoli a tema Social Selling avrai appreso alcuni tips per:

  • ottimizzare il tuo profilo LinkedIn

Vorrei ora aggiungere un altro tassello al nostro puzzle. A questo punto del tuo percorso dovrai ingaggiare i prospect che hai trovato con gli strumenti offerti da LinkedIn Sales Navigator, ovvero mandar loro un primo messaggio per presentarti e iniziare una relazione che, si spera, sarà duratura e proficua.

Per farlo nel modo più efficace possibile LinkedIn ti mette a disposizione… ancora una volta LinkedIn Sales Navigator! Il tool può infatti venirti in aiuto in almeno 3 modi: vediamoli insieme.

Analizza e studia il livello di affinità

Tra gli insight sul tuo prospect che puoi ricavare da LinkedIn Sales Navigator ci sono tutte quelle informazioni sui punti di contatto tra te e lui/lei. Oltre all’indicazione dei collegamenti in comune, troverai altre preziosi spunti per iniziare la conversazione: avete frequentato la stessa scuola o università? Siete iscritti a uno stesso gruppo su LinkedIn? Condividete altre esperienze significative? Parti da queste informazioni per rompere il ghiaccio: chi riceve il tuo messaggio sarà molto più bendisposto a rispondere se ti sentirà in qualche modo “vicino” alla sua esperienza professionale e non.

Monitora i contenuti pubblicati dal prospect

Inserendo un membro di LinkedIn nelle tue liste di lead potrai vederne nel tuo newsfeed i contenuti pubblicati anche se non è ancora tra i tuoi contatti diretti. In questo modo potrai interagire con il contenuto poco dopo la sua creazione, e citarlo come risorsa utile/interessante/d’ispirazione quando manderai al prospect il tuo primo messaggio. Anche in questo caso avrete un argomento “neutro” (leggi: non direttamente collegato ai suoi bisogni e alla tua proposta commerciale) di cui conversare in questa prima fase esplorativa.

Sfrutta i “trigger”

Letteralmente trigger significa “grilletto”: è un elemento su cui far leva quando vuoi aumentare le tue probabilità di successo nell’ingaggio del prospect. Un esempio pratico? Uno dei tuoi prospect ha appena cambiato azienda, e LinkedIn Sales Navigator opportunamente te lo segnala. Bene, sappi che statisticamente chi ha da poco assunto un nuovo ruolo è molto più predisposto a cercare fornitori, investire in un cambiamento significativo e fare acquisti strategici per dimostrare il proprio valore di risorsa neo-assunta. Sfrutta questa informazione fornita da LinkedIn per farti avanti: potresti davvero essere la persona giusta, nel posto giusto e a momento giusto.

Potrebbero interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Attiva i tuoi dipendenti su LinkedIn